Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Agente aggredito nel carcere di Siano
CATANZARO

Agente aggredito
nel carcere di Siano

carcere, polizia penitenziaria, siano di catanzaro, Catanzaro, Archivio

Un agente della polizia penitenziaria è stato aggredito da un detenuto nel carcere di Siano di Catanzaro. A riferirlo, in un comunicato, è il sindacato Sappe in una nota a firma del segretario generale aggiunto, Giovanni Battista Durante, e del segretario nazionale, Damiano Bellucci. L'agente ha riportato lesioni giudicate guaribili in 15 giorni. "Nel carcere di Siano - sostengono Durante e Bellucci - ci sono circa 570 detenuti e quindi il sovraffollamento è altissimo; il lavoro della polizia
penitenziaria è reso ancora più difficile da questa situazione e dalla carenza di personale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook