Domenica, 24 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
CROTONE

Rapina d'oro
resta in carcere
l'autista

colosimo, musacchio, rapina, Catanzaro, Calabria, Archivio

Resta in carcere Antonio Musacchio, di 34 anni, di Cotronei, in provincia di Crotone, è ritenuto l'autista della banda che sabato scorso ha rapinato il commerciante di preziosi Luciano Colosimo, ferito nella circostanza e attualmente ricoverato in gravi condizioni agli ospedali riuniti di Reggio. Il bottino della rapina è stato di oltre un milione di euro. A disporre la custodia cautelare in carcere di Musacchio è stato il gip del Tribunale di Crotone, Giulia Proto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook