Mercoledì, 26 Settembre 2018
PRESTIPINO

"La 'ndrangheta esporta
relazioni sociali"

'ndragheta, michele prestipino, milano, Catanzaro, Reggio, Cosenza, Calabria, Archivio
Michele Prestipino

"La 'ndrangheta ha contagiato Milano perche' è stato esportata, ed ha attecchito, l'arma più potente delle mafie e cioé il sistema di relazioni sociali che rendono veramente forti le organizzazioni mafiose".

 Lo ha detto Michele Prestipino, procuratore aggiunto presso la Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria, durante un convegno a Pisa. "La 'ndrangheta e le mafie - dice Prestipino - non esportano nelle regioni del nord solo la manovalanza criminale ma anche la loro capacita' di intessere relazioni con politici, amministratori, tecnici ed imprenditori e quando si fanno azioni antimafia ci sono sempre, tra gli arrestati, personale che non é criminale ab origine ma che fa parte della società civile e l'imputazione per costoro è in genere di corruzione aggravata". Il magistrato si è soffermato sul reato di corruzione aggravata degli amministratori pubblici, dei politici e dei tecnici precisando che "la corruzione è un patto illegale di convenienza tra due soggetti e per fare questo patto di 'frequentazione''bisogna che gli interlocutori si conoscano, si frequentino e si siedano ad uno stesso tavolo e per fare sedere allo stesso tavolo calabresi e persone nate sopra il Po é necessario che vi siano delle frequentazioni abitudinarie".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X