Mercoledì, 26 Settembre 2018
AGGUATO PETRONÀ

Ucciso a fucilate
nella piazza del paese
Fermato un uomo

rizzuti, Catanzaro, Calabria, Archivio
omicidio rizzuti petronà

Un agguato compiuto con grande freddezza, forse anche con eccessiva spavalderia, probabilmente nella consapevolezza che difficilmente qualcuno avrebbe potuto offrire collaborazione agli inquirenti. I quali, però, hanno individuato una pista ben precisa, e circoscritta nell’ambito della vita privata dell’uomo, al punto da avere le idee chiare su chi potrebbe essere l’assassino. Un uomo, infatti, è stato sentito per tutta la notte dai carabinieri della Compagnia di Sellia Marina, alla presenza del sostituto di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone, competente per territorio. Nei confronti dell’uomo è scattato nella tarda serata di ieri un fermo di polizia giudiziaria.

Un uomo di 37 anni è stato fermato dai carabinieri perché ritenuto l'autore materiale dell'omicidio di Claudio Rizzuti, il dipendente del Comune di Petronà. I carabinieri hanno eseguito il fermo al termine di una serie di accertamenti e riscontri che hanno portato ad identificare il presunto autore dell'omicidio. L'uomo è stato sentito nel corso della notte ed al termine dell'interrogatorio è stato fermato.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X