Sabato, 22 Settembre 2018
MALTEMPO

Vibo, tetti
scoperchiati alberi
caduti e allagamenti

maltempo vibo, Catanzaro, Calabria, Archivio

Il nubifragio, che ha avuto il picco più forte intorno alle ore 11, ha creato disagi nella città capoluogo e in diversi centri del litorale dove le forti mareggiate e le raffiche di vento, che hanno raggiunto gli ottanta chilometri orari, hanno allarmato le popolazioni. Nel capoluogo, oltre ai detriti trascinati sulla rete viaria dall’acqua piovana, alcuni alberi sono stati spezzati dal forti raffiche di vento invadendo le carreggiate. L’episodio pù grave si è verificato in via Veneto dove un albero, spezzandosi, si è abbattuto
violentemente sul tetto di due autovetture creando, per fortuna, solo danni alle carrozzerie. Per rimuovere il grosso tronco sono dovuti intervenire i vigili del fuoco con gru e motoseghe. Disagi si sono registrati anche nella frazione Vibo Marina dove acqua e vento hanno abbattuto alberi e provocato allagamenti. Ancora una volta il quartiere Pennnello è stato il più flagellato di tutti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X