Venerdì, 21 Settembre 2018
CROTONE

Dopo lo scippo,
inseguimento e arresto

parise, Catanzaro, Calabria, Archivio

I carabinieri lo hanno notato mentre stava scappando dopo che gli era caduta di mano una borsa da donna. Una borsa che poco prima avrebbe strappato di forza dalle mani della titolare di un’agenzia di scommesse, trascinata sull’asfalto per una decina di metri prima di mollare la presa dalla borsa che conteneva l’incasso. A “scippare” la malcapitata, che ha riportato nell’episodio contusioni ed escoriazioni giudicate dai medici guaribili in 15 giorni, sarebbe stato Domenico Parise. Il 31enne, già noto alle forze
dell’ordine è stato rincorso ed arrestato dai carabinieri ieri mattina in via Torino subito dopo lo “scippo” di cui è stata vittima la 50enne titolare dell’agenzia di scommesse on line “Eurobet” che apre le sue saracinesche dalla parte opposta della strada, rispetto all’ufficio postale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X