Lunedì, 24 Settembre 2018
CATANZARO

Padre e figlio
arrestati dalla
polizia

anselmo di bona, giovanni di bona, Catanzaro, Calabria, Archivio
polizia
Due uomini, padre e figlio, Anselmo e Giovanni Di Bona, già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati stasera dalla squadra mobile di Catanzaro per rapina, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. I due hanno avuto un litigio con un uomo per motivi di viabilità durante il quale, secondo la ricostruzione degli investigatori, Giovanni lo ha colpito con una testata al volto che gli ha spaccato il setto nasale, mentre Anselmo prendeva dall'auto della vittima il telefonino ed il portafogli. i due sono quindi fuggiti in auto. La vittima ed alcuni testimoni hanno chiamato il 113 e padre e figlio sono stati rintracciati poco dopo dalla squadra mobile nel centro della città e arrestati. (ANSA).

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X