Sabato, 22 Settembre 2018
FEROLETO ANTICO

Morto 18enne
travolto da
furgone

E' morto Paolo Fazio, di 18 anni, travolto lo scorso 21 ottobre da un furgone che poi si è allontanato facendo perdere le proprie tracce a Feroleto Antico mentre viaggiava a bordo di uno scooter assieme al coetaneo M.C.. Dopo poco più di due mesi il ragazzo è spirato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Pugliese di Catanzaro dove era stato ricoverato con l'elisoccorso. Nessuna notizia sul furgone pirata del quale sono rimasti solo pochi frammenti d'immagine registrati da una telecamera di sicurezza installata all'esterno di un esercizio commerciale poco distante dalla zona dove si è verificato l'incidente stradale. Dal giorno dell'incidente Paolo é rimasto in coma e ha anche subito diversi interventi. Marco, invece, dopo essere uscito dal coma ed avere subito un intervento chirurgico per arrestare un'emorragia cerebrale, sta effettuando un percorso di riabilitazione a casa. Il fratello di Paolo Fazio, Gaetano a poche ore dal decesso del congiunto ha rivolto un appello a chi ha visto o sa qualcosa per individuare l'autista del furgone bianco che ha travolto i due ragazzi senza poi fermarsi per prestare soccorso. "Oggi - dice Gaetano - abbiamo perso il nostro caro Paolo. Aveva solo 18 anni, un ragazzo pieno di voglia di fare, gentile e vivace. Per noi è un dolore immenso, ma sappiamo che è stato tentato tutto il possibile per salvarlo. I medici si sono prodigati notte e giorno e noi non lo abbiamo mai lasciato. Ma il nostro dolore é, se mai fosse possibile, ancora più atroce per l'impossibilità di sapere che cosa è realmente successo quella dannata domenica di ottobre. Chi è responsabile della morte di Paolo? Le forze dell'ordine, i carabinieri impegnati sin dal primo momento nella ricerca del responsabile dell'incidente, hanno oggi più che mai bisogno di aiuto".(ANSA)

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X