Venerdì, 21 Settembre 2018
LAMEZIA TERME

Intossicazione record
18 persone al
pronto soccorso

di

Diciotto persone al pronto soccorso prima che scoccasse il Capodanno. E' accaduto nella notte all'ospedale di Lamezia Terme dove sono arrivati a scaglioni due famiglie che avevano appena finito il cenone insieme in casa. Tutti, anche i bambini e una donna incinta di otto mesi, erano in preda a forti dolori allo stomaco. Avevano mangiato, tra l'altro, salsiccia arrosto e funghi sott'olio. Per alcuni di loro è stata necessaria la lavanda gastrica. Sono in corso indagini della polizia sull'origine degli alimenti consumati a tavola. Di sicuro è stata una cena indimenticabile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X