Martedì, 25 Settembre 2018
LAMEZIA TERME

Investe un pedone
e fugge. Arrestato
pirata

Una donna, E.M., di 65 anni, è stata arrestata e posta ai domiciliari dalla polizia municipale a Lamezia Terme perché ha investito un pedone ed è fuggita. La vittima stava attraversando la strada quando è stata investita dalla Mercedes guidata dalla sessantacinquenne. La donna si è allontanata dal luogo dell'incidente mentre la vittima è stata ricoverata. L'automobilista è stata identificata attraverso le immagini delle telecamere di videosorveglianza.(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X