Lunedì, 24 Settembre 2018
GUARDAVALLE

Da 29 anni percepiva
pensione moglie
defunta, denunciato

Da 29 anni percepiva la pensione di reversibilità della moglie defunta. Il protagonista della truffa all'Inps è un uomo di 81 anni che è stato denunciato dai carabinieri a Guardavalle. La moglie dell'ottantunenne è deceduta nel 1983 e l'uomo, l'anno successivo, si è risposato senza comunicarlo all'Inps e continuando a percepire la somma di 250 euro mensili. Ora l'ottantunenne dovrà restituire, a rate, i 70 mila euro illegalmente percepiti in questi anni.(ANSA)

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X