Lunedì, 24 Settembre 2018
CROTONE

Vinto uno “stage”
alla scuola di Mogol

canzone d'autore, mogol, Catanzaro, Calabria, Archivio, Cultura

 I giovani del gruppo musicale dei “Mozziconi” hanno vinto la prima edizione del “7 Note Festival” or - ganizzato dall’Amministrazione comunale nell’ambito della manifestazione “Crotone città della canzone d’autore”. Ai giovani artisti, al termine di una combattuta finalissima che si è protratta fino a tarda ora sabato sera in Piazza della Resistenza, è andato l’ambito premio in palio: uno ”stage”presso la scuola di Mogol. A consegnare il premio sul palco all’applauditissimo gruppo (la cui vittoria è stata decretata da una giuria di qualità formata da esperti del settore e discografici) è stato l’assessore comunale alla Cultura Antonella Giungata che con il suo collega assessore allo spettacolo Mario Megna ha promosso il cartellone di “Crotone città della canzone d’autore”. Il premio della critica è andato a Francesco Alessio Gentile. A sfidarsi sul palco davanti ad un nutrito pubblico erano stati i dieci finalisti reduci dalle selezioni che si sono tenute, nei giorni scorsi, in alcuni quartieri della città. Dei quaranta partecipanti al concorso musicale, sono stati ammessi alla finale Martina Iannone, Flavia Innaro, Danila Abate, Elena Caputo, B-Side, Mozziconi, Sempre che non piova, Jessica Scuteri, Gerardo Oliverio e Francesco Alessio Gentile, che proponendo brani inediti ed anche omaggi a grandi artisti nazionali ed internazionali, hanno dato vita ad una gara di ottimo livello che ha reso impegnativo il giudizio della giuria. Si sono imposti i “Mozziconi” ai quali è andato il premio sul quale l’Amministrazione comunale ha puntato allo scopo di valorizzare i talenti locali: lo stage presso la scuola di Mogol. Particolarmente apprezzato nel corso della serata è stato l’intervento di Giorgio Franz, piccolo talento crotonese, che non ha potuto partecipare alla gara per la giovane età. La serata è proseguita con l’atteso concerto dei “Sonohra” che hanno faticato non poco a raggiungere il palco attraversando una folla di fan, che facevano a gara per un autografo o uno scatto col cellulare. Sul palco il duo di origini veronesi, già vincitore sezione giovani del Festival di Sanremo del 2008 non si è risparmiato, regalando una magnifica esibizione. Con generosità i “Sonhora” hanno poi accolto l’invito dell Comune perché incontrassero nel pomeriggio al Parco Pitagora i 40 partecipanti al concorso “7 Note Festival”, organizzato anche con la collaborazione della Pro Loco di Crotone che era rappresentata dal presidente Domenico Brizzi. Sono stati tanti i consigli e le parole di incoraggiamento per i giovani talenti crotonesi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X