Sabato, 22 Settembre 2018
SIMERI CRICHI

Violenza donna incinta,
pensionato assolto

violenza donna incinta, Catanzaro, Calabria, Archivio
giustizia

Un pensionato, A.F.P., 72 anni, di Simeri Crichi, è stato assolto dai reati di tentata violenza sessuale e sequestro di persona ai danni di una donna al nono mese di gravidanza. La sentenza è stata emessa dai giudici del tribunale di Catanzaro che hanno accolto la richiesta di assoluzione avanzata dal pubblico ministero, Domenico Guarascio, e dal difensore dell'imputato, l'avvocato Antonella Canino. L'uomo era stato rinviato a giudizio il 27 ottobre del 2011 dal giudice dell'udienza preliminare, Maria Rosaria Di Girolamo. Le indagini, condotte dai carabinieri di Taverna e dirette dal sostituto procuratore Simona Rossi, partirono a seguito della denuncia presentata dalla donna la quale aveva raccontato di aver subito le presunte violenze nel febbraio 2009 a Simeri Crichi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X