Giovedì, 20 Settembre 2018
CATANZARO

Il Comune “blinda”
100 milioni di euro

comune catanzaro, Catanzaro, Calabria, Archivio
parco romani

Il Comune blinda il proprio patrimonio. Mercoledì scorso, proprio nel giorno in cui a Palazzo De Nobili e alla società partecipata Catanzaro Servizi perveniva un atto di pignoramento per 2,5 milioni di euro promosso dall’imprenditore Giuseppe Gatto e maturato nell’ambito della querelle Parco Romani, la Giunta presieduta dal sindaco Sergio Abramo ha approvato una delibera con la quale vengono quantificate le somme “non soggette a procedure di esecuzione o di espropriazione forzata” relativamente al secondo semestre del 2013. Secondo la comunicazione già formalizzata al tesoriere comunale, la somma complessivamente non pignorabile è di 100 milioni 528mila 171,51 euro, suddivisa in 68milioni 391mila 153,65 euro di residui al 5 giugno scorso e 32 milioni 137mila 17,86 euro di somme presumibilmente occorrenti per l’assolvimento dei servizi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook