Lunedì, 24 Settembre 2018
'NDRANGHETA

Arrestato nelle Marche
Pasqualino D'Elia

pasqualino d'elia, Catanzaro, Calabria, Archivio

E' stato arrestato dai carabinieri a Potenza Picena Pasqualino D'Elia, condannato in Cassazione a 30 anni di reclusione per il coinvolgimento in sette omicidi di 'ndrangheta, avvenuti nell'ambito delle faide fra famiglie mafiose nella zona di Lamezia Terme (Catanzaro). L'uomo si nascondeva in un appartamento di campagna: non usciva mai di casa, ed era il figlio a portargli viveri e beni di prima necessità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X