Lunedì, 24 Settembre 2018
CATANZARO

Denaro a imprenditori
2 condanne e 5 assolti

riccardo garcea, Catanzaro, Calabria, Archivio

Due persone sono state condannate ed altre cinque sono state assolte al termine del processo scaturito da una operazione contro un gruppo di presunti usurai condotta dalla polizia di Stato e dalla Guardia di finanza. La sentenza è stata emessa dai giudici del tribunale di Catanzaro che hanno condannato Riccardo Garcea e Giuseppe Altilia alla pena di 5 anni e 6 mesi ciascuno e all'interdizione dai pubblici uffici. Sono stati assolti Mario Falcone, Santino Talarico, Claudio Bruscaglin, Rita Garcea, Giuseppe Conca. Il pubblico ministero aveva chiesto la condanna dei sette imputati a pene variabili dai 2 agli 11 anni di reclusione. Nel febbraio del 2009 furono arrestate quattro persone ed emessi avvisi di garanzia. Alle persone coinvolte nelle indagini era inizialmente contestati i reati di usura, estorsione e truffa. L'accusa ha sostenuto che tra il 2000 ed il 2007 ci furono numerosi prestiti ad imprenditori catanzaresi con tassi usurai del 20% mensile. Per la restituzione del denaro le vittime furono anche minacciate. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X