Sabato, 22 Settembre 2018
CROTONE

Agente ucciso,
giovane investitore
posto ai domiciliari

salvatore brescia, Catanzaro, Calabria, Archivio
Massimo Impieri

E' stato convalidato dal gip di Crotone, l'arresto di Salvatore Brescia, di 21 anni, di Rocca di Neto, il giovane che, alla guida di una autovettura, nella notte tra sabato e domenica scorsi, ha investito e ucciso, sulla statale 107, l'agente scelto Massimo Impieri, di 34 anni. Brescia è stato posto ai domiciliari. Il ventunenne dopo l'incidente aveva abbandonato l'auto, allontanandosi dal luogo dell'impatto ed era stato rintracciato dagli agenti della mobile di Crotone.(ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X