Martedì, 25 Settembre 2018
MILETO

La Procura fa
riesumare la salma
di Michele Tavella

giuseppe mesiano, michele tavella, Catanzaro, Calabria, Archivio

Le indagini si intrecciano ai sospetti: quelle avviate sull’omicidio di Giuseppe Mesiano, 60 anni, panificatore di Mileto e quelli sull’incidente agricolo, il 6 luglio scorso costato la vita a Michele Tavella, 38 anni della frazione San Giovanni. Inquirenti e carabinieri di Vibo Valentia (nella foto) vogliono, infatti, capire. Accertare o escludere ipotetici collegamenti fra i due fatti. Una pista tesa a chiarire senza equivoci le cause del decesso del 38enne – per il cui tentato omicidio alcuni mesi fa è stato arrestato un figlio di Mesiano – del quale ieri è stata disposta la riesumazione della salma. Al contempo sono state eseguite perquisizioni a Mileto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X