Lunedì, 24 Settembre 2018
LAMEZIA TERME

Omicidio Gallo,
Cuda condannato
a 20 anni

letterino cuda, Catanzaro, Calabria, Archivio

E' stato condannato a venti anni di reclusione Letterino Cuda, di 68 anni, accusato dell'omicidio del cognato Annunziato Gallo, compiuto il 31 dicembre dello scorso anno nelle campagne di Gizzeria (Catanzaro). La sentenza e' stata emessa dal giudice per le udienze preliminari del tribunale di Lamezia Terme, Barbara Borelli, dinanzi al quale si e' svolto il processo con rito abbreviato. Cuda e' stato ritenuto responsabile di omicidio premeditato aggravato dai futili motivi e porto abusivo d'armi. L'accusa ha sostenuto che alla base dell'omicidio ci furono contrasti ventennali tra la vittima e Letterino Cuda per questioni di confine dei rispettivi terreni. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X