Sabato, 22 Settembre 2018
CATANZARO

Sbloccato l’accreditamento
della “Campanella”

fondazione campanella, Catanzaro, Calabria, Archivio

La Fondazione Campanella (nella foto il polo oncologico) è stata accreditata dalla Regione per 35 posti letto. La commissione per gli accreditamenti presso l’Asp di Crotone ha concluso i suoi lavori e ha così spianato la strada alla firma della convenzione tra la stessa Fondazione e l’Asp di Catanzaro. A darne notizia è stato il sindaco, Sergio Abramo, che si è recato personalmente a Crotone per acquisire direttamente le informazioni sulla delicata pratica da cui dipendeva il futuro della struttura oncologica e dei suoi dipendenti. «Una bella notizia, una giornata importante per la sanità catanzarese», ha detto il sindaco. Restano però in ballo i problemi legati ai fondi. Il personale - ieri affiancato da una delegazione del Pd - continua a protestare e una delegazione è stata ricevuta in Prefettura. Dal 20 agosto l’attività potrebbe essere sospesa, se nel frattempo non arriveranno le risorse necessarie a far fronte alle ingenti spese di gestione del centro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X