Martedì, 25 Settembre 2018
CATANZARO

Omicidio Matteo,
romeno negativo
a test alcol e droga

matteo battaglia, Catanzaro, Calabria, Archivio

Sono negative le analisi sulla presenza di droga e alcol nel sangue di Andrei Valentin Epure, il romeno che con un suv ha travolto ed ucciso un dodicenne, Matteo Battaglia, a Sellia Marina. Gli accertamenti clinici compiuti dall'ospedale di Catanzaro hanno appurato che al momento dell'incidente Epure non era drogato o sotto l'effetto di alcol. Gli esiti degli esami sono stati trasmessi agli inquirenti. Il 27 agosto scorso il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Catanzaro, Tiziana Macrì, ha convalidato il fermo del ventiseienne ed ha disposto la detenzione in carcere. Nel corso dell'udienza di convalida il giovane aveva chiesto scusa ai familiari del dodicenne morto ed aveva sostenuto che l'incidente era stato provocato da un colpo di sonno. Epure aveva anche aggiunto che non aveva dormito tutta la notte perché stava accompagnando i suoi operai nei luoghi di lavoro.(ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X