Mercoledì, 26 Settembre 2018
LAMEZIA TERME

Ilsap, sequestrato
l’intero l’impianto

È stato emesso il decreto di sequestro dell’intera area dello stabilimento Ilsap di San Pietro Lametino, dove il 12 settembre scorso a causa di una esplosione hanno perso la vita tre operai, due dipendenti della ditta Aurelia, Daniele Gasbarrone di Latina e Alessandro Panella di Velletri, entrambi di 32 anni, appaltatrice dei lavori di manutenzione alla Ilsap, e la terza Enrico Amati, 37 anni, responsabile della produzione della stessa Ilsap. Il provvedimento di sequestro è stato emesso dal sostituto procuratore Luigi Maffia che sta coordinando le indagini fin dal momento del mortale incidente. Ed in attesa di conoscere gli esiti degli esami autoptici, eseguiti l’altro ieri dal medico legale incaricato dalla Procura, alla presenza anche del medico legale Massimiliano Cardamone nominato dalla Ilsap, il pubblico ministero ieri ha nominato un consulente tecnico d'ufficio che dovrà effettuare una serie di controlli nella zona dove si è verificato lo scoppio.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X