Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
NEL VIBONESE

A Tropea rievocata in costume la "liberazione" del 1615

liberazione, pasquale tropeano, tropea, Catanzaro, Archivio
A Tropea rievocata in costume la "liberazione" del 1615

Successo di pubblico a Tropea per la rievocazione della liberazione della città, avvenuta nel 1615. La manifestazione, che si è aperta con un volo di colombe bianche in ricordo di Pasquale Tropeano, giovane scomparso prematuramente, ha riproposto un episodio della storia cittadina. La Parata, promossa dall'associazione storico culturale Libertas, è stata caratterizzata dall'arrivo dei figuranti che interpretavano i tre giuristi, figure determinanti per la liberazione di Tropea, in Piazza Ercole, dove sono stati acclamati dalla folla. A fare da cornice alla ricostruzione sono stati i circa trenta figuranti, vestiti in costume del '600, alcuni affacciati sui balconi dei palazzi e gli stendardi con le poesie che celebrano la città. Il tutto accompagnato da intermezzi musicali. Inoltre c'è stata anche l'esibizione di un gruppo di sbandieratori e tamburini che hanno sfilato insieme ai figuranti. Deposta una corona davanti all'epigrafe che ricorda quanto accadde nel 1615.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook