Sabato, 20 Ottobre 2018
LAMEZIA TERME

Consiglio comunale verso scioglimento

di
lamezia terme, Catanzaro, Calabria, Archivio
Consiglio comunale verso scioglimento

Va verso il terzo scioglimento per mafia il consiglio comunale di Lamezia. La commissione d’accesso dopo 4 mesi di lavoro l’ha proposto al prefetto di Catanzaro Luisa Latella che ha inviato una relazione al ministro dell’interno Marco Minniti. L’inquinamento mafioso nel Municipio è venuto fuori da due inchieste della procura antimafia di Catanzaro, la prima battezzata “Robin Hood” in cui è coinvolto Pasqualino Ruberto candidato a sindaco a Lamezia e consigliere comunale d’opposizione, l’altra è “Crisalide” contro il clan Torcasio-Cerra-Gualtieri in cui sono coinvolti diversi consiglieri comunali. L’amministrazione è guidata dal sindaco di centrodestra Paolo Mascaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X