Domenica, 23 Settembre 2018
CALCIO

Crotone, al via campagna abbonamenti

abbonamenti, crotone, Catanzaro, Calabria, Archivio
I reduci da San Siro: «È un Crotone bellissimo»

Inizierà dal 21 agosto la campagna abbonamenti dell'Fc Crotone. Una campagna che comincia in ritardo per le vicende legate alle decisioni della giustizia sportiva ed alla vicenda dello stadio la cui capienza è stata ridotta a 9.000 spettatori.
"Siamo partiti in ritardo, ma non è dipeso da noi - ha commentato il presidente del Crotone Gianni Vrenna - purtroppo le vicende Chievo e stadio hanno preso il sopravvento, ma anche in ritardo siamo ancora in tempo per riuscire ad ottenere numeri importanti. Indipendentemente dalla categoria, vorremmo che il Crotone fosse sempre seguito da tutti, e spero che la gente possa capire le difficoltà avute in questa lunghissima estate".
Tra i settori esclusi dagli abbonamenti ci sono quelli oggetto di contesa per l'autorizzazione (Curva Sud Alta e Tribuna coperta alta). Così, per portare tanti tifosi allo stadio, il Crotone propone prezzi molto bassi: si va dalle 120 euro della Curva Sud (nuovo abbonato, 100 per i vecchi abbonati), ai 1.000 della tribuna SuperVip. In tribuna centrale ci si potrà abbonare con 400 euro (laterale 280), in gradinata 280 euro per la centrale e 220 in laterale. Sono previsti sconti per i vecchi abbonati, over 65 e under 18, oltre ad uno speciale pacchetto family studiato dalla società. La campagna partirà ufficialmente martedì 21 agosto con la prima settimana dedicata al diritto di prelazione dei vecchi abbonati. Da martedì 27, invece, via con la vendita libera delle tessere.

"Al confronto quella di Calciopoli fu una barzelletta, purtroppo siamo stati scippati della serie A due volte, e fa male dover ingoiare questa ingiustizia. Come la calendarizzazione scientifica che ha spostato il processo del Chievo al 12 settembre. Ma aspettiamo quella data con tanto interesse". A dirlo è stato il presidente del Crotone Calcio Gianni Vrenna in merito alla gestione da parte della giustizia sportiva del caso plusvalenze del Chievo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X