Venerdì, 25 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, l’Anac sconfessa il Comune sulla gara per gestire la piscina
UN'INTRICATA VICENDA

Catanzaro, l’Anac sconfessa il Comune sulla gara per gestire la piscina

Si fa sempre più intricata la vicenda relativa alla gara di affidamento della piscina comunale “Caliò”. L'Autorità nazionale anticorruzione ha infatti deciso di archiviare la segnalazione inoltrata dalla stazione appaltante del Comune di Catanzaro nei confronti del sodalizio “Asd Catanzaro Nuoto”.

Quest'ultima compagine figurava tra quelle pretendenti ad ottenere l'affidamento in gestione della struttura sportiva di Pontepiccolo.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook