Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'INIZIATIVA

Sersale: una palestra dedicata a Dodò, bimbo ucciso dalla mafia mentre giocava a calcio

di
dodò, palestra inaugurata, sersale, Catanzaro, Calabria, Cronaca
L'inaugurazione della struttura sportiva polivamente

Un impianto sportivo polivalente per sottolineare il principio di legalità e per ricordare Domenico “Dodò” Gabriele, il bambino crotonese ucciso a 11 anni dalla barbarie della ‘ndrangheta mentre giocava a pallone in un campetto di contrada Margherita a Crotone il 25 giugno 2009. L’inaugurazione della struttura è avvenuta in una giornata di festa per la città di Sersale, con diversi momenti di riflessione, ma anche di valorizzazione dei valori dello sport.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Catanzaro in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook