Martedì, 19 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
IL RICONOSCIMENTO

Salvò la dottoressa aggredita a Crotone, Mustapha nominato Cavaliere della Repubblica

aggressione ospedale crotone, dottoressa aggredita crotone, dottoressa salvata, Mustapha El Aoudi, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Mustapha Al Aoudi

Il 4 dicembre scorso è intervenuto davanti all'ospedale civile di Crotone, a difesa della dottoressa Nuccia Calindro, aggredita e ferita a colpi di cacciavite da un 50enne (poi arrestato), che accusava il medico della morte della madre. Per quell'atto gratuito di eroismo il 40enne venditore ambulante di origine marocchina Mustapha El Aoudi, che vive a Crotone dal 1990, è stato nominato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

«Per il coraggio e l’altruismo con cui, a proprio rischio, è intervenuto in difesa di una donna violentemente aggredita»: questa la motivazione per la quale il 40enne cittadino marocchino, ha ricevuto l'alto riconoscimento che gli è stato attribuito "motu proprio" dal capo dello Stato.

Mustafà El Audi che ha già ricevuto dal Comune di Crotone per quel suo gesto, il riconoscimento dell'Encomio solenne, oltre ad aver salvato la vita alla dottoressa Calindro, impedendo all'aggressore di continuare ad infierire sul medico già ferito, ha bloccato e immobilizzato il 50enne fino all'arrivo degli agenti della polizia di Stato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X