Mercoledì, 24 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
IL CASO

Parco “Felice Mastroianni” a Lamezia nel degrado

di
parco lamezia, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Il centro Icaro di Catanzaro

Il parco Felice Mastroianni di Lamezia dedicato al poeta dei Platani è circondato dal degrado. Uno dei tre parchi cittadini fra i più belli, nella zona nord, con monte Reventino che ne fa da cornice, è attualmente oggetto di forte pericolo. Cestini pieni e rifiuti accumulati lungo il prato. Ma più di ogni altra cosa sono i due ponti di passaggio da un lato a un altro del parco a preoccupare.

Chiusi dal 2015 per problemi di sicurezza, questi continuano ad essere attraversati con pericolo di caduta costante.

La chiusura che avrebbe dovuto portare sicurezza arreca invece altro rischio, in quanto le sbarre non sono consistenti, con fili di ferro facilmente scavalcabili dai più incoscienti. Dunque laddove sarebbe stata più opportuna la riapertura dei due ponti dietro dovuta manutenzione, in termini di fruibilità del passaggio, in una zona del centro cittadino molto frequentata, in particolare vicino agli uffici della Posta centrale, è solo chiusura provvisoria.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook