Venerdì, 23 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
AREE VERDI DEVASTATE

Vandalizzati due parchi a Lamezia, la cooperativa "Malgrado Tutto": «Ci vogliono eliminare»

di
cooperativa Malgrado Tutto, lamezia, parco avventura “Sorvolandia”, parco dossi comuni, vandalizzati due parchi, Raffaello Conte, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Vandali al parco Sorvolandia

Uffici messi a soqquadro, suppellettili e attrezzi fatti a pezzi, cavi tranciati. Disordine ovunque come se fosse passato uno tsunami a spazzare via quanto di buono e di bello sia stato fatto negli ultimi anni. È la scena che si sono trovati davanti i gestori del parco “Dossi Comuni” e del parco avventura “Sorvolandia” di contrada Censi, a Lamezia, nella zona collinare al confine col Comune di Feroleto Antico. Ignoti hanno vandalizzato le strutture presenti nelle due aree verdi, compiendo un gesto intimidatorio che, per i responsabili dei due parchi, ha una chiara matrice mafiosa. A “Sorvolandia” hanno trafugato due estintori, la cassetta del pronto soccorso ed il pos per il pagamento con carta di credito.

A “Dossi Comuni” hanno anche rubato le poche centinaia di euro che c'erano in cassa. Raffaello Conte, presidente della cooperativa Malgrado tutto, capofila dell'Agepa che gestisce il parco “Dossi Comuni”, così commenta l'accaduto: «C'è qualcuno che ha paura di noi. Ci vogliono eliminare, vogliono intimorirci con questi gesti pensando di farci paura». La cooperativa Malgrado Tutto ha decine di dipendenti, molti di questi sono gli operai che costantemente puliscono le varie zone cittadine. Italiani e immigrati insieme che vengono impiegati per la cura del verde pubblico, dei marciapiedi, delle scuole, dei cimiteri e quant'altro.

«Lo sanno tutti che siamo rimasti gli unici a pulire la città - commenta ancora Conte -. Stiamo facendo delle ottime cose per tutti i quartieri, inoltre stiamo dando una concreta opportunità di lavoro a tanti cittadini stranieri».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook