Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LA PROTESTA

Bloccato lo sgombero del liceo "Berto" di Vibo, il caso passa nelle mani della prefettura

di

Rinviato lo sfratto del liceo “Berto”. Ieri mattina la protesta di ragazzi, genitori e docenti ha scongiurato lo sgombero dell'Istituto. E, infatti, ”bloccati” i mezzi che stavano per iniziare le procedure di trasloco si è passati al dialogo.

Al fianco degli studenti il sindaco Maria Limardo, il suo vice Domenico Primerano, il sen. Giuseppe Mangialavori (FI), e i consiglieri comunali Stefano Luciano e Alfredo Lo Bianco.

Non si è sottratto al confronto, in tal senso, il presidente della Provincia Salvatore Solano, il quale ha spiegato la grave situazione economica in cui versa l'Ente così come la necessità di trovare una soluzione che non continui a pesare sulla comunità.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Vibo della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook