Lunedì, 27 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Prostituzione a Locri, in tre davanti al gup per l'indagine "Sex Home"
IL PROCESSO

Prostituzione a Locri, in tre davanti al gup per l'indagine "Sex Home"

di

Il procedimento nato dall'indagine “Sex Home” arriva al cospetto del gup di Locri per tre indagate: Laila Mandar, Yinet Pena Nunez e Yairis Pena Nunez. Per loro la prima udienza preliminare è stata fissata il 10 dicembre, dopo la richiesta di rinvio a giudizio formulata dal sostituto procuratore Rosanna Sgueglia.

La Procura di Locri contesta alle tre indagate il reato di aver fatto parte, a vario titolo e con modalità differenti e in concorso con altre persone, di un'associazione dedita allo sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Catanzaro

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook