Martedì, 14 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Soverato, spacciava droga a domicilio nonostante l’emergenza Covid 19: pusher in manette
CARABINIERI

Soverato, spacciava droga a domicilio nonostante l’emergenza Covid 19: pusher in manette

I carabinieri di Soverato hanno arrestato, in flagranza di reato, un idraulico 37enne, incensurato, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione di residenza dell'uomo, hanno rinvenuto, grazie anche all’atteggiamento collaborativo tenuto dallo stesso, 120 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana in parte già suddivisa in dosi.
Il materiale è stato posto sotto sequestro e verrà inviato al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti di Vibo Valentia per gli accertamenti di rito. Il 37enne è stato ristretto in regime di arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook