Martedì, 22 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spaccio di cocaina e marijuana nel Vibonese, due condanne e undici assoluzioni
"ROBA DI FAMIGLIA"

Spaccio di cocaina e marijuana nel Vibonese, due condanne e undici assoluzioni

Undici assoluzioni e due condanne da parte del Tribunale collegiale di Vibo Valentia nel processo nato dall’operazione dei carabinieri denominata «Roba di famiglia» che mirava a colpire una rete di presunti spacciatori di sostanze stupefacenti.

Alla pena di 9 anni e 8 mesi è stato condannato Andrea Caglioti, di 30 anni. 2 anni e 6mila euro di multa invece per Sebastiano Navarra, di 47 anni, di Rombiolo. Assolti Antonio Alessandria, di Zungri, Pino Fusca, di San Marco di Cessaniti, Angelo Accorinti, di Zungri, Pasquale Caglioti, di San Giovanni di Zambrone, Antonello Francolino, di Potenzoni, frazione di Briatico, Fabio Raffa, di Zungri, Vincenzo Runca, di San Costantino di Briatico, Giuseppe Caglioti, di San Giovanni di Zambrone, Luca Navarra, di Pernocari, frazione di Rombiolo, Domenico Pugliese, 29 anni, di Zungri, Domenico Pugliese, di 23 anni, di Zungri.

Gli imputati erano accusati di aver spacciato cocaina e marijuana a Zungri, Zaccanopoli, Zambrone, Cessaniti, Rombiolo, Tropea, Briatico e Parghelia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook