Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aste truccate a Lamezia, il Gip archivia la posizione di sedici indagati
ASTA LA VISTA

Aste truccate a Lamezia, il Gip archivia la posizione di sedici indagati

di
Il giudice ha accolto le richieste della Procura “riabilitando” professionisti e cancellieri
inchiesta Asta la Vista, sedici indagati, Catanzaro, Cronaca
Tribunale di Lamezia

Fine di un incubo. Tirano un sospiro di sollievo 16 dei 78 indagati finiti nell’inchiesta “Asta la vista”, che ha travolto avvocati, professionisti, imprenditori e anche cancellieri del Tribunale lametino, su un presunto giro di aste truccate. Il Gip Rossella Prignani ha infatti accolto la richiesta di archiviazione formulata lo scorso primo febbraio dal pubblico ministero Santo Melidona e dal procuratore della Repubblica Salvatore Curcio, ponendo così la parola fine al troncone principale dell’operazione che suscitò molto scalpore in città. Cancellieri e professionisti erano infatti accusati di turbativa d’asta e altri gravi reati commessi nell’esercizio delle loro funzioni, tanto che qualcuno venne sottoposto a misure cautelari personali, detentive e interdittive. In particolare, i cancellieri Sabrina Marasco e Michele Albanese furono sospesi mentre alcuni avvocati e commercialisti furono posti agli arresti domiciliari. Il Gip ora ha stabilito che «nessun illecito» è stato commesso nella cancelleria delle Esecuzioni. Archiviate anche le posizioni dei professionisti: Massimo Durante, Paolo Cosentino, Francesca Misuraca, Aldo Larizza, Eugenio Travaglio, Oriana Travaglio, Bruno Famularo, Emanuela Vitalone, Claudio Calimeri, Antonio Stigliano, Bruno Battaglia, Sergio Tomaino, Fabio Canzoniere, Monica Nunnari , oltre ai cancellieri Michele Albanese e Sabrina Marasco.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook