Lunedì, 05 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Roccabernarda, la denuncia del consigliere Coco: maiali “intoccabili” scorrazzano in paese
IL CASO

Roccabernarda, la denuncia del consigliere Coco: maiali “intoccabili” scorrazzano in paese

di
I suini (e non solo) sarebbero di proprietà di esponenti appartenenti alle cosche

Maiali “sacri” si aggirano in paese? Non pare avere dubbi in proposito il consigliere comunale e provinciale Francesco Coco. «Oltre alle vacche sacre – ha scritto – ora abbiamo i maiali sacri, cavalli sacri e cani sacri; tutti intoccabili». Coco ha commentato così una serie di episodi che sono avvenuti nel centro della Valle del Tacina, dove purtroppo non mancano problemi di legalità collegati alla presenza di ‘ndrine locali. E sarebbero appunto di proprietà di uomini dei clan i maiali (e non solo), che scorrazzano per le vie del paese. Ma pare che Roccabernarda non siano “sacri” solo i suini. È facile, difatti, imbattersi improvvisamente per le strade del paese in cavalli, asini, pecore che brucano addirittura l’erba delle aiuole. Animali in teoria senza padrone, ma che nessuno dicono, in paese avrebbe il coraggio di scacciare in quanto sarebbero di proprietà di esponenti delle ’ndrine.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook