Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Covid, nuovo focolaio a Lamezia dopo una festa di matrimonio
RISULTATI POSITIVI

Covid, nuovo focolaio a Lamezia dopo una festa di matrimonio

di
Contagiate alcune famiglie rom che vivono a “Ciampa di cavallo”
casi covid, ciampa di cavallo, lamezia terme, Catanzaro, Cronaca
Le palazzine popolari di “Ciampa di Cavallo” a Lamezia Terme

Sono 12 i cittadini di etnia rom residenti nel quartiere di Ciampa di cavallo che sono stati contagiati dal Coronavirus. Altri 5 casi sono stati rilevati negli alloggi di località Cerasolo; mentre dai dati in possesso dei sanitari dell’Asp, non risulterebbero casi di contagio al campo di Scordovillo. Sembra che il focolaio sviluppatosi a Ciampa di cavallo sia l’effetto della partecipazione ad una festa di nozze da parte di molti residenti nel rione alla periferia sud-ovest della città. Risale dunque la curva dei contagi e i casi di Covid nel nostro Comune si attestano momentaneamente a 75. Secondo i dati pubblicati ieri sul sito dell’ente sono state disposte 3 quarantene per dei familiari stretti di contagiati; in quarantena anche un soggetto positivo; e, sempre nella giornata di ieri, non è stata registrata alcuna guarigione.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook