Lunedì, 23 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Duplice tentato omicidio a Limbadi, condannato Giuseppe Mancuso. Assolto Pantaleone Mancuso
LA SENTENZA

Duplice tentato omicidio a Limbadi, condannato Giuseppe Mancuso. Assolto Pantaleone Mancuso

Processo "Family affairs". La Corte d’appello di Catanzaro (presidente De Franco,a latere Pezzo e Luzza) ha parzialmente riformato la sentenza emessa dal gup dott. Perri che aveva assolto Pantaleone Mancuso (alias ingegnere) e Giuseppe Salvatore Mancuso dall'accusa di duplice tentato omicidio aggravato dalle modalità mafiose ai danni di Romana Mancuso e Giovanni Rizzo commesso a Limbadi il 26 maggio del 2008. La corte ha riconosciuto la responsabilità di Giuseppe Salvatore Mancuso, difeso dagli avvocati Francesco Sabatino e Francesco Capria, condannandolo a 8 anni di reclusione a fronte di una richiesta a 14 anni di reclusione. Assolto invece anche in appello Pantaleone Mancuso, difeso dagli avvocati Francesco Sabatino e Valerio Spigarelli, per il quale la procura aveva chiesto la condanna a 16 anni di reclusione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook