Mercoledì, 06 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omicidio Francesco Vangeli nel Vibonese, condannato a 30 anni Antonio Prostamo
CORTE D'ASSISE

Omicidio Francesco Vangeli nel Vibonese, condannato a 30 anni Antonio Prostamo

Catanzaro, Cronaca
Francesco Vangeli

Trent'anni. E' la pena inflitta in primo grado ad Antonio Prostamo, il 32enne di San Giovanni di Mileto, nel Vibonese, accusato dell'omicidio di Francesco Vangeli. La sentenza è stata emessa questa sera. La Dda aveva invece chiesto il carcere a vita. La Corte di assise di Catanzaro, presieduta da Alessandro Bravin gli ha inflitto, come detto, 30 anni. Parliamo di uno dei presunti assassini del 32enne di San Giovanni di Mileto, Francesco Vangeli, scomparso nella notte tra il 9 e il 10 ottobre del 2018 e il cui corpo non è ancora mai stato ritrovato.

Col rito abbreviato era stato condannato a 30 anni di reclusione anche Giuseppe Prostamo,  34 anni, di San Giovanni di Mileto, fratello di Antonio. Anche lui era accusato di concorso nell’omicidio e nella soppressione del cadavere. La sentenza, a conclusione del processo con rito abbreviato, era stata emessa dal gup distrettuale di Catanzaro che ha escluso l’aggravante mafiosa del delitto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook