Mercoledì, 06 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Montepaone, casa al mare affittata ma il proprietario non ne sa nulla
LA TRUFFA

Montepaone, casa al mare affittata ma il proprietario non ne sa nulla

di
coppia romana frodata online. Dopo aver versato la caparra non ha avuto più notizie del soggiorno
montepaone, truffa immobiliare, Catanzaro, Cronaca
Truffa pubblicità online, perquisizioni pure a Reggio

L’annuncio su internet, le foto e il prezzo allettante. Un’esca irresistibile per una coppia di Roma sedotta a pagare una caparra per affittare una villetta fronte mare a Montepaone. Nulla di strano se non fosse che chi ha pubblicato l’annuncio non aveva alcuna titolarità della casa in questione. Torna l’estate e con essa le truffe a Montepaone e Soverato dove continuano a essere segnalati gli annunci truffa di casa vacanze. A far emergere il fenomeno le richieste di chiarimenti delle vittime sui gruppi social dei paesi di cui sono state postate le fotografie delle case che in realtà non erano state messe sul mercato.
«Abbiamo risposto a un messaggio sul web - ha spiegato la coppia di coniugi romani - ma dopo il versamento della caparra il proprietario non si è fatto vivo. Abbiamo così contattato quelli che pensavamo potessero essere i vicini di casa e i gruppi social del paese in cui abbiamo avuto conferme di essere stati vittima della truffa».
La notizia ha fatto il giro del comprensorio in cui con la stessa modalità sarebbero state messe sul mercato del noleggio altre abitazioni. La tecnica è sempre la stessa: foto allettanti e un prezzo molto basso rispetto alla media, fattore che ha indotto il possibile acquirente a versare un acconto su un conto che spesso è difficile da rintracciare su carte ricaricabili e senza alcuna garanzia. Se però nel passato si scaricavano foto da altri annunci, oggi si pubblicano foto “inedite” dell’esterno, probabilmente scattate sul posto, falsando quelle dell’interno prelevate da siti internet di altre regioni. Operazioni insomma ben pianificate che puntano tutto sulla fretta di aggiudicarsi l’offerta migliore sul mercato.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook