Martedì, 19 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
L'INCONTRO

Metropolitana di superficie, si chiederà l'inserimento della fermata a Soverato

di
metropolitana di superificie, modifica progetto, soverato, Catanzaro, Calabria, Economia
Il progetto della metropolitana di superficie di Catanzaro

L’opportunità è qui e ora, la realizzazione a Catanzaro di una metropolitana di superficie non è più un miraggio e basterebbe una variazione progettuale per includere Soverato tra le fermate del nuovo servizio di trasporto pubblico. A dirla in questi termini sembrano essere poche le motivazioni che potrebbero giustificare una risposta negativa dinanzi a una richiesta che vuol essere ufficialmente posta alle forze politiche del territorio, ma la scelta iniziale di ignorare il comprensorio soveratese dalla realizzazione della metropolitana di superficie catanzarese, obbliga a un’azione più incisiva e mirata.

Si riassume così la manifestazione di intenti dell’associazione intercomunale “0967”, pronta a dare battaglia per la creazione di un’alternativa al trasporto su gomma nel tratto che da Catanzaro lido si estende a Soverato. Il motivo è presto detto: le lotte per la richiesta di un ammodernamento della Statale 106 sono servite a ottenere pochi e insufficienti risultati; il numero di incidenti che si verifica nel tratto fra Stalettì a Soverato rimane a cadenza quasi giornaliera e nessuna soluzione è stata adottata per risolvere il blocco del traffico che, puntualmente, nei giorni di maggior traffico e durante la stagione estiva, si crea all’altezza del bivio che porta al centro storico di Stalettì.

L’idea di fare da pungolo alla politica per spingere alla modifica del progetto presentato, prende forma nella richiesta di un pubblico incontro a Soverato, a cui saranno invitati a partecipare gli attori politici del momento.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Catanzaro in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X