Martedì, 22 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
LA SENTENZA

Il Tar boccia il Piano assunzioni del Comune di Crotone, "non motivato l’uso della mobilità"

di

Nulla di fatto. Il Comune di Crotone dovrà rimettere mano al programma delle assunzioni. Con sentenza depositata lo scorso 24 dicembre, la seconda sezione del Tar di Catanzaro - formata dal presidente Nicola Durante e dai giudici referendari Roberta Mazzulla e Arturo Levato - ha annullato la delibera 82 del 5 aprile scorso.

Con essa la giunta, guidata dal sindaco Ugo Pugliese, aveva avviato le procedure per il reclutamento di sedici persone, in attuazione del Piano triennale del fabbisogno del personale 2018-2020. Ma quattro persone presenti nella graduatoria del concorso (che sarebbero state escluse dalle prossime assunzioni) si sono rivolte al Tar per impugnare il provvedimento.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X