Mercoledì, 23 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LA VERTENZA

Esuberi e contratti in scadenza: lo spettro dei licenziamenti alla ex Datel di Crotone

di
abramo customer care, crotone, licenziamenti, Catanzaro, Calabria, Economia
I lavoratori della ex Datel, oggi Abramo Customer Care

Preoccupati, affranti, sconsolati. I dipendenti precari dell’Abramo Customer Care di Crotone non riescono, pur sforzandosi, a vedere nulla di buono per il loto futuro lavorativo dopo l’annuncio dell’azienda di aver contato oltre cento cinquanta esuberi persino tra il personale assunto con contratto a tempo indeterminato.

Ma sono i lavoratori con il contratto in scadenza nelle prossime settimane quelli che in questo momento si sentono già disoccupati. «Non abbiamo speranza di avere un rinnovo di contratto né una stabilizzazione – racconta Francesco Squillace, che è anche componente della segreteria regionale della Uiltec – eppure per noi questo lavoro era importante. Ciascuno di noi ha i suoi progetti di vita, io e la mia ragazza avevamo in mente di progettare un futuro insieme. Ora dovrò inventarmi qualcosa e quello che mi dispiace di più è che io mi sento parte di questa azienda e del gruppo di persone che ci lavora».

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Catanzaro in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook