Lunedì, 24 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
LE FRIZIONI

Ato rifiuti, scintille tra Regione e Comune di Catanzaro

di

La gestione del ciclo dei rifiuti resta un argomento da “scintille” tra Comune e Regione. Se infatti da un lato l’ente della Cittadella si dice pronto ad accompagnare i Comuni in questa fase di transito che vedrà il subentro delle amministrazioni municipali nella gestione degli impianti attraverso gli Ambiti territoriali ottimali (Ato), dall’altro l’ente capofila, ovvero Palazzo De Nobili, mostra una certa insofferenza in quello che legge come una sorta di “paternalismo” da parte della Regione.

L’assessore all’Ambiente Antonella Rizzo ha infatti ribadito nei giorni scorsi la costanza di azioni di affiancamento ai Comuni, da parte della Cittadella, per far sì che la riorganizzazione venga portata a termine nel migliore dei modi. Un supporto del quale al Comune di Catanzaro si è preso atto in maniera piuttosto fredda.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook