Domenica, 23 Settembre 2018
FC CATANZARO

Contratti fittizi,
verso chiusura
indagine

fc catanzaro, Catanzaro, Calabria, Sport
Si avvia verso la chiusura l'indagine sui presunti contratti fittizi sottoscritti da 13 calciatori con l'Fc Catanzaro, fallita negli anni scorsi. Il sostituto procuratore della Repubblica, Domenico Guarascio, ha recentemente acquisito i verbali di interrogatorio di tutti i calciatori. I giocatori sono comparsi davanti alla polizia giudiziaria e si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. La Procura ritiene di aver acquisito tutti gli elementi utili ed ora si avvia alla conclusione delle indagini. L'inchiesta avviata dalla Procura di Catanzaro sui contratti fittizi ha avuto inizio dopo la denuncia dell'attuale società di calcio. L'indagine riguarda i contratti sottoscritti dai calciatori nella stagione calcistica 2009-2010 quando, secondo l'accusa, l'Fc Catanzaro era già in una situazione tale da fare presagire il fallimento della società. I 13 calciatori sono indagati per i reati di tentata truffa e formazione di credito simulato. La Procura di Catanzaro ha sequestrato le somme pagate dalla nuova società di calcio ai giocatori che si sono rivolti al collegio arbitrale per ottenere la differenza retributiva. Nell'inchiesta sui contratti fittizi sono stati sequestrati anche i documenti relativi ai lodi arbitrali. (ANSA).

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X