Giovedì, 15 Novembre 2018
SERIE C

Catanzaro fermo a un bivio, per il portiere Golubovic si profila la risoluzione del contratto

di
Catanzaro, Calabria, Sport
D'Ursi

Fermo a un bivio. Dopo otto giornate di campionato il Catanzaro non è ancora riuscito a trovare la sua strada. La ricerca di una dimensione più precisa continua, anche perché il deludente pareggio casalingo con il Bisceglie non cancella comunque cosa era stato fatto, almeno sul piano del gioco, fino a due settimane fa.

Volendo indicare lo spartiacque fra la brillantezza delle prime cinque partite – più le tre di Coppa -, e questa versione più balbettante, si può andare al secondo tempo della sfida con la Juve Stabia. È stato quel 0-3 casalingo, troppo pesante, che potrebbe aver innescato, anche inconsciamente, un meccanismo controproducente per la psiche collettiva dello spogliatoio. Fino ad allora, Maita e compagni avevano sempre reagito immediatamente ad ogni passo falso. Domani pomeriggio (ore 15) la ripresa degli allenamenti a Giovino.

Il portiere Golubovic è rientrato in Slovenia: la risoluzione del contratto per motivi personali (inciderebbe ovviamente il problema al ginocchio sinistro) dovrebbe essere questione di giorni. In rosa si libererà un posto da over: il club dovrà trovare un nuovo estremo difensore. Aspetterà gennaio o andrà sugli svincolati?

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X