Mercoledì, 16 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Crotone, sul cammino c'è l'ex Zampano

di
crotone calcio, Crotone-Venezia, serie b, Giuseppe Zampano, Catanzaro, Calabria, Sport
Giuseppe Zampano con la maglia del Crotone

Tornare a vincere per spazzare via ogni paura, riaccendere l’entusiasmo e iniziare la risalita. Solamente la vittoria può essere la cura giusta in questo momento per fare uscire i pitagorici da una crisi di risultati che li sta attanagliando da inizio stagione.

Dopo la settimana trascorsa nel ritiro a Steccato di Cutro, la ciurma di Oddo stamattina farà rientro in città dove svolgerà la rifinitura a porte chiuse. I dubbi per la formazione anti-Venezia sono diversi. A partire dal modulo visto che inizialmente, appena subentrato a Stroppa, il tecnico abruzzese era partito con il suo 4-3-3 per poi cambiarlo nelle ultime uscite col 3-5-2.

Per il Venezia ci sarà l’ex di turno Giuseppe Zampano. Il terzino destro, che in riva allo Jonio ha contribuito nella stagione 2015/2016 all’incredibile promozione in Serie A, ha solo bei ricordi. «A Crotone ho passato due anni stupendi, è un posto che sento come una seconda casa. Non vedo l’ora che sia domenica per tornarci, ma questa volta in testa ho solo il Venezia FC e voglio i tre punti».

Giocare allo “Scida” per il terzino arancioneroverde sarà una grande emozione. «Sarà bello giocare allo Scida, dove nel 2016 abbiamo conquistato la Serie A. Ricordo la partita contro il Pescara, una partita fondamentale in cui riuscimmo a trionfare 4 a 2 grazie anche a un mio gol. Fu un match speciale, visto che tra gli abruzzesi giocava mio fratello gemello, per cui ci scontrammo sulla fascia per 90 minuti».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook