Mercoledì, 05 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Amministrative, tutti i sindaci eletti a Catanzaro, Crotone e Vibo: ecco chi sono - FOTO

Amministrative, tutti i sindaci eletti a Catanzaro, Crotone e Vibo: ecco chi sono - FOTO

I sindaci della provincia di CATANZARO: il link

ARGUSTO
Eletto sindaco Walter Matozzo con 285 voti. Matozzo raccoglie l'83,64% delle preferenze. Niente da fare per Francesco Garieri, che con la sua lista Insieme per Argusto, raccoglie solo 44 voti (pari al 16,36%).

BADOLATO
Nicola Parretta
nuovo sindaco di Badolato, eletto con 1.007 voti contro i soli 86 dello sfidante (lista civetta) Ernesto Menniti

BORGIA
Elisabeth Sacco
è sindaco eletto di Borgia. Con 2310 voti supera Giovanni Maiuolo (1080) e Marta Cristofaro (1007)

CENADI
Francesco Casalinuovo
eletto sindaco a Cenadi (265 voti, 91,64%), piccolo borgo delle Preserre catanzaresi. Secondo Alberto Casalinuovo con l'8%.

CHIARAVALLE
Con 1880 voti vince Domenico Savio Donato. Il sindaco eletto ha superato il candidato di Uniti per unire Vito Maida (907), Giuseppe Antonio Rauti di Chi. Ce. Chiaravalle Attiva ed Emanuela Neri di Rigeneriamo Chiaravalle Centrale (305)

CICALA
Quorum raggiunto ed elezione per Alessandro Falvo, sindaco di Cicala per il terzo mandato consecutivo. Falvo, con la sua lista Cicala nel cuore, è stato eletto con 565 voti.

CONFLENTI
Sindaco eletto Emilio Francesco D'Assisi, a lui sono andati 492 voti (50, 31%). D'Assisi supera di misura Serafino Pietro Paola, indietro con 486 voti ed una percentuale del 49,69%

DECOLLATURA
Decollatura elegge la sindaca Raffaella Perri accordandole 1343 voti a fronte delle 558 preferenze del Progetto Civico di Carlo Spagniuolo

FALERNA
Testa a testa a Falerna, dove alla fine la spunta Francesco Stella con 1253 voti, mentre lo sfidante Daniele Menniti rimane secondo a 1155

FEROLETO ANTICO
Eletto sindaco Pietro Fazio (Feroleto Antico con noi) con 965 voti (il 76,28%). A Giuseppe Rocchi, 300 voti (23,72%)

JACURSO
E' Ferdinando Serratore il sindaco eletto di Jacurso. Serratore ha raccolto 290 consensi, doppiando quelli dell'avversario Gianluca De Vito, fermo a 183 (38,69%)

MARTIRANO
Francesco Bartolotta
(lista Per Matirano con la gente per la gente) è stato eletto sindaco con 433 voti, raccogliendo il 86,25% delle preferenze. Bartolotta sbaraglia così la concorrenza di Gino Scalese (Cambia Martirano), che si ferma a 69 voti (13,75%)

SAN SOSTENE
Luigi Aloisio
ha raggiunto il quorum. Sostenuto dalla lista Insieme per San Sostene, è stato eletto sindaco con 705 voti 

SERRASTRETTA
Quorum raggiunto, Antonio Muraca (lista Continuiamo a creare bene comune) è sindaco di Serrastretta con 1693 voti (100%)

SOVERIA MANNELLI
Con 1098 voti (il 53,59%), Michele Chiodo (Uniti per Soveria) è stato eletto sindaco superando Angelo Francesco Sirianni al quale sono andate 951 preferenze (il 46,41%)

SOVERIA SIMERI
Quorum raggiunto ed elezione per Mario Amedeo Mormile, nuovo sindaco.

TIRIOLO
Domenico Stefano Greco
con 1404 voti è sindaco di Tiriolo. Vince davanti al concorrente Antonio Cocerio, per lui  874 preferenze

TORRE DI RUGGIERO
Vito Roti
nuovo sindaco di Torre di Ruggiero. È stato eletto con 359 voti. Per la principale concorrente, Agnese Barbieri, 283 voti. Solo 3 al candidato Domenico Benedetto Barbieri

VALLEFIORITA
A Vallefiorita (Cz) l’uscente Salvatore Megna si riconferma (664 voti) battendo l’ex presidente della Provincia Enzo Bruno (450 voti).

 

I sindaci della provincia di CROTONE: il link

CASABONA
Francesco Seminario 
è sindaco di Casabona. Seminario è stato eletto con 941 voti, 320 in meno di Domenico Capria che si attesta dietro con 621 preferenze

COTRONEI
Il sindaco eletto è Antonio Ammirati con 1059 voti. Subito dietro Salvatore Chimento (942), quindi Pietro Secreti (896) e infine Francesco Antonio Tedesco (238)

CRUCOLI
Quorum raggiunto per Cataldo Librandi.

PALLAGORIO
Umberto Lorecchio
è stato riconfermato (per il terzo mandato) sindaco di Pallagorio, piccolo centro arbereshe dell'alto Crotonese. Lorecchio come cinque anni fa, ha battuto la sfidante Gina Spina. Lorecchio ha raccolto 388 voti (il 54,04%)

PETILIA POLICASTRO
Il sindaco è Simone Saporito, è stato eletto con 2947 preferenze (il 56,74%), davanti a Giovambattista Scordamaglia, che ne ha ottenute 2247 (43,26%)

 

I sindaci della provincia di VIBO: il link

BROGNATURO
A Brognaturo, nel Vibonese, il testimone passa da padre in figlia. Rossana Tassone, figlia di Cosmo prematuramente scomparso, infatti é stata eletta sindaca con 378 voti (95%) alla guida della lista Continuare a servire il popolo. Solo una manciata di preferenze (17) per la lista Noi per Brognaturo con candidato a sindacoSalvatore Tassone.

DASÀ
Raffaele Scaturchio
si riconferma sindaco di Dasà. A capo della lista Dasà insieme con 499 preferenze rimane alla guida del Municipio per il suo secondo mandato. 171 i voti raggiunti dalla lista capitanata da Francesco Filardo e solo 5 quelli ottenuti daAntonio Portaro.

FILADELFIA
Anna Bartucca
(Coraggio Filadelfia) é il nuovo sindaco di Filadelfia. Con 311 voti (55,04%) ha distanziato Antonio Carchedi (Attivamente per Filadelfia) che ha ottenuto 218 voti, mentre si é fermato a 36 preferenze Francesco Zoccali (Filadelfia insieme)

FRANCICA
Toccherà a Michele Mesiano guidare il Comune nei prossimi cinque anni. Misiano, eletto sindaco con 927 voti, ha sbaragliato la concorrenza di Giuseppe Fogliaro, fermo a 47

JOPPOLO
È Giuseppe Dato il nuovo sindaco di Joppolo che si impone con la sua lista civica "CambiaAmo Joppolo" su Valerio Mangialardo, leader del gruppo "Joppolo nel cuore". La lista vincente si è imposta nella frazione Caroniti per 13 voti perdendo a Coccorino per 51 voti. Ha vinto nel seggio di Joppolo ottenendo, rispetto agli avversari, 120 voti in più. Dato è alla sua seconda esperienza da primo cittadino.

POLIA
Con 313 voti e il 52% Luca Alessandro (Polia 18.0) é il nuovo sindaco di Polia. Maria Umbro sua sfidante (Indieme si può) si è fermata a 288 preferenze (48%).

SANT'ONOFRIO
L’architetto Antonino Pezzo e’ il nuovo sindaco di Sant’Onofrio. Alla guida di una lista civica di centrodestra Pezzo, 67 anni, ha avuto la meglio sul sindaco uscente Onofrio Maragò che guidava la lista civica Tre Spighe. L’affermazione di Pezzo conferma la regola non scritta dell’alternanza quinquennale tra forze di centrodestra e di centrosinistra che ormai da un quarto di secolo caratterizza a Sant’Onofrio le elezioni per il rinnovo dell’Amministrazione comunale. A pesare decisamente sull’esito finale del risultato la proposta a suo tempo avanzata dall’amministrazione Tre Spighe, e fortemente avversata dalla compagine guidata dal neo sindaco Pezzo, per la realizzazione sul territorio comunale un Ecodistretto con annessa discarica.

ZAMBRONE
Corrado Antonio Landolina
(Identità e futuro per Zambrone) eletto sindaco con 582 voti, pochi più di Maria Carmela Epifanio (Rinascita per Zambrone) che chiude a  534

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook