Lunedì, 23 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Briatico, grande successo per la "prima" di BriatiCult. Cultura, lettura e musica a Palazzo Marzano

Briatico, grande successo per la "prima" di BriatiCult. Cultura, lettura e musica a Palazzo Marzano

Una serata importante per Briatico e per tutta la comunità briaticese. Un "semplice" appuntamento, dedicato alla presentazione delle opere della scrittrice e docente Anna Grillo, si è trasformato in un momento davvero significativo. Tantissima partecipazione, la sala del Palazzo Marzano colma di gente, la presenza di istituzioni e associazioni per il primo evento di "BriatiCult", la rassegna di iniziative lanciata dalla Pro Loco di Briatico.

Pro Loco nata da pochi mesi, guidata dal presidente Michele La Piana e da un gruppo composto da giovani professionisti, e che già si è messa in evidenza con una serie di iniziative volte a valorizzare le potenzialità, talora inespresse, del territorio di Briatico. Un territorio meraviglioso posto tra collina e mare nel cuore della Costa degli Dei vibonese.

L'occasione, come detto, è stata la presentazione dei libri di Anna Grillo: una raccolta di brani dal titolo "Uomini sull'uscio" - Frammenti di viaggio" e una raccolta di poesie dal titolo "Ebbri danzatori al calar del sole". Due opere che racchiudono il forte spirito identitario dell'autrice capace di raccontare con la qualità della sua scrittura spaccati di vita che non esistono quasi più. Aneddoti, storie e racconti appartenenti ad una vita che non c'è più, sopraffatta da uno spirito del tempo che ci porta a fare la corsa quotidiana in un mondo iperglobalizzato che ha mutato abitudini e stili di vita. Dal racconto delle bellezze del territorio briaticese, agli usi e costumi di un tempo (dalla giornata del pane, al "singu" (il fidanzamento), al rito del maiale, al giglio di mare, al braciere, alla tempesta, ai pomeriggi caldi e assolati).

Una serata che ha visto la partecipazione dell'amministrazione comunale rappresentata dal presidente del Consiglio comunale Toni Scarmato e dall’assessore ai Lavori Pubblici, Domenico Conocchiella, di numerosi associazioni e che si è arricchita grazie al dialogo intrapreso tra la scrittrice Anna Grillo, l'editore Giuseppe Meligrana e il giornalista di Gazzetta del Sud, Francesco Iannello. Una serata intervallata poi dai contributi musicali della giovane cantante Federica Lacquaniti che ha impressionato il numeroso pubblico presente e dalle letture dei brani magistralmente letti da Maria Concetta Capistrano e Alessandro Evoli.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook