Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Catanzaro, la provincia celebra la festa dell'albero. Messe a dimora piantine nelle scuole

Catanzaro, la provincia celebra la festa dell'albero. Messe a dimora piantine nelle scuole

Nell’ambito del progetto nazionale di educazione ambientale Un albero per il futuro tutte le strutture periferiche del Comando Unità Forestali Ambientali ed Agroalimentari dell’Arma dei Carabinieri hanno organizzato, con la collaborazione delle autorità locali, scolaresche e associazioni, una capillare messa a dimora, in mille località del territorio nazionale, di oltre 5.000 piante forestali autoctone messe a disposizione dal raggruppamento Carabinieri Biodiversità.

L’iniziativa portata avanti in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE), con l’UNICEF e con l’EarthDayItalia, ha l’obiettivo di mettere a dimora su tutto il territorio nazionale piante autoctone per la valorizzazione e la riqualificazione delle aree urbane.

Il territorio della provincia di Catanzaro, ha visto coinvolti gli Istituti scolastici di Simeri Crichi, Tiriolo, Davoli, Cortale, Conflenti, Motta Santa Lucia, Chiaravalle, Pianopoli, Sersale e Fossato Serralta, con la partecipazione entusiasta di alunni e studenti, che, nel caso dell’Istituto Comprensivo Cropani, in loc. Roccani del comune di Simeri Crichi, hanno voluto celebrare anche la “Virgo Fidelis”, regalando ai militari una effige della Virgo, riprodotta su tela e realizzata dagli alunni della 5 classe. Le piantine messe a dimora sono tutte rigorosamente autoctone e scelte tra quelle più adatte e rappresentative della fascia fitoclimatica in cui ciascuna scuola è collocata.

Infine nella giornata del 22 novembre, presso l’Auditorium della Facoltà di Architettura di Reggio Calabria, sarà organizzato un convegno nazionale di presentazione del progetto dal titolo “Alberi: linfa della Città” che verterà sull’estrema importanza degli alberi nei nostri centri urbani.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook